Chi sono


In sintesi: Luca, 35 anni, romano, controller di professione e chef dopo le 18.

Per i più curiosi...

Nome: Luca
Cognome: Clemente

Luogo e Data di nascita: Roma, 15.5.81

Professione: Controller
Stato civile: felicemente “blindato” con Valeria
Hobby: Cucina, Scrittura, Calcio
Soprannome: Elsi23, il Panda (non per la forma…o almeno non ancora…)
I miei principi inalienabili: dignità, educazione, lealtà
I miei punti di riferimento: la famiglia (la mia e quella di origine)
Il mio migliore amico: Fabio (il mio artista) ed Antonio (il fratello che non ho mai avuto)
Squadra del cuore: Lazio
I miei film: Ogni Maledetta Domenica, Invictus, Man of Honor
Cosa Leggo: poco in generale…soprattutto biografie o libri di cronaca, il mio classico è il Libro dei Versi di Henley
Al cinema vedo… soprattutto Denzel Washington, Russel Crowe, Anthony Hopkins, Alberto Sordi, Al Pacino, Cameron Diaz, Maryl Streep (Julie&Julia su tutti ovviamente…)
Cosa Ascolto: U2, Vasco, Queen, Oasis, Black Eyed Peas
Il mio sportivo preferito: Klose (la professionalità), Nadal (la grinta)
Il concetto di bellezza femminile in un nome noto: Ashley Judd
Come vesto…formale ma con stile per ufficio, casual e sportivo nel tempo libero (dico sempre che il week-end è la festa nazionale della tuta)…vesto italiano tranne che per abbigliamento sportivo.
In tv vedo…Report, Le Iene, sport, serie tv (ultimamente sto abbastanza in fissa per Suits)
Una persona che vorrei conoscere…Jose Mourinho, Giovanni Allevi
Una persona che avresti voluto conoscere…Einstein, Madre Teresa
La citazione che ti tatueresti…dietro una linea di arrivo c’è sempre una linea di partenza (Madre Teresa)
Filosofia: da buon controller ne ho fatto una formula: QUALITA’+VARIETA’+MIX=SUCCESSO. In ogni ambito della vita funziona sempre…pensateci!
Se rinascessi dove vorrei essere: il dove conta poco, il con chi è fondamentale…sempre con la mia famiglia…
Cosa è la cucina per me? Un modo per esprimere un lato del mio “io”.
Se fossi un piatto sarei…Profiterol…dolce ma con le palle!
Il mio piatto preferito? Troccoli mediterranei/tagliolini al prosciutto
Cosa amo cucinare? Da buon italiano con origini del Sud sono carboidrato oriented…quindi pane, pasta e pizza!
Per chi vorrei cucinare? Cucinare per le (poche…selezionatissime) persone di cui amo circondarmi è la cosa che mi dà maggiore soddisfazione, sono loro i miei VIP…il resto è spettacolo e caos…mai più di 6 intorno ad un tavolo (se possibile…)
Un sogno nel cassetto in ambito culinario? Fare lo chef a domicilio.
Come ti vedi tra 10 anni…a Roma si dice “beato chi c’ha n’occhio” per intendere “chi può dirlo?”…non lo so come e dove sarò…nonostante sia una persona estremamente razionale e progettuale non so proprio dirlo…di certo giorno dopo giorno costruisco il mio domani per renderlo migliore di oggi (di cui non mi lamento affatto…) ma cosa lo renderà tale non lo so…mi piacerebbe essere sereno e felice con e per le persone che amo.


6 commenti:

  1. Luca, complimenti!
    Mi hai fatto venire fame…
    Quando si mangia?
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro,

      come stai innanzitutto. Come mi ha trovato?

      Allora vuol dire che la direzione è quella giusto se hai avuto fame?

      Quando si mangia? quando vuoi...non è mai un problema...quando passi da Rm fatti sentire e ci organizziamo...mi fa piacere...

      ciao

      L

      Elimina
  2. Ed ora io voglio assaggiare i "troccoli" ecco!

    RispondiElimina
  3. Piacere di conoscerti e complimenti per il blog!

    RispondiElimina

e tu...che ne pensi? Dimmi dimmi...